Home Cronaca Berlino, nuovo attentato terroristico rivendicato dall’Isis

Berlino, nuovo attentato terroristico rivendicato dall’Isis

BERLINO – Nuovo attacco terroristico a Berlino nei pressi della “chiesa del Ricordo” dove un camion verso le 20e40 di questa sera si è gettato a tutta velocità sulla folla di un mercatino di Natale della capitale per poi schiantarsi contro l’ostacolo finale: un albero addobbato. Al momento il bilancio dell’attentato darebbe per morti nove persone e circa cinquanta feriti. La polizia locale, nel frattempo, ha fatto sapere a tutti i cittadini di rimanere nelle proprie abitazione al fine di evitare ulteriori danni.berlino_camion_natale_675-1

Al momento sembrerebbe che la polizia tedesca abbia arrestato uno dei due presunti attentatori mentre il secondo sarebbe morto nell’atto terroristico. L’attentato che colpisce proprio il cuore della capitale, con i suoi mercatini tanto popolati sarebbe stato già rivendicato dall’Isis. Come riportano i media tedeschi, quello della Chiesa del Ricordo è uno dei mercatini più frequentati della capitale tedesca, ed è vicino alla Kurfuerstendamm, la via principale dello shopping. Secondo una prima ricostruzione fornita dall’emittente N24, il camion con targa polacca e presumibilmente rubato sarebbe arrivato provenendo dalla stazione di ferrovia e metropolitana “Zoologischer Garten”.  Al momento sul luogo dell’attentato ci sono numerose ambulanze che si stanno prendendo cura dei feriti stesi in strada.

Subito sono giunte le dichiarazioni da parte del portavoce di Angela Merkel la quale ha dichiarato: “Sgomento per quanto accaduto nel cuore della città Tedesca. Siamo in lutto per i morti e ci auguriamo che i tanti feriti possano essere aiutati”, ha scritto Seibert sul suo account Twitter”.

Anche il Premier Italiano Gentiloni non ha tardato le sue dichiarazioni così dichiarando: “Dolore per la popolazione tedesca, ripugnante quanto accaduto questa sera. Atto che avviene dopo qualche ora dall’omicidio ad Ankara dell’ambasciatore russo”.

Nel frattempo a Bruxelles il Primo Ministro ha fatto sapere che tutte le istituzioni europee potrebbero riunirsi già domani per discutere di quanto accaduto questa sera e decidere le mosse successive.

ACQUISTA SU EBAY
Io, lui e nessun altro - Romanzo sulla dipendenza affettiva