Home Cronaca Avellino, ragazza 20enne arresta per detenzione e spaccio di droga

Avellino, ragazza 20enne arresta per detenzione e spaccio di droga

Detenevano per fini di spaccio oltre 250 grammi di marijuana,arrestata 20 enne incensurata di Avellino,denunciato il fidanzato 23enne. La coppia di giovani fidanzati aveva pensato a tutto, dalla produzione allo spaccio, nella mansarda della giovane nella periferia della città i due erano riusciti a creare un sistema ottimamente organizzato capace di produrre marjuana a fini dello spaccio locale. A seguito di indagine durate diverse settimane le forze dell’ordine sono riusciti a contrastate la giovane coppia che progressivamente stava allargando il proprio ciclo produttivo ed il conseguente giro d’affari. Nel corso della perquisizione i poliziotti hanno ritrovato due stecche di hashish dal peso complessivo di circa 30 grammi; alcune dosi di marijuana gia confezionate in bustine e pronte alla vendita, circa 225 grammi di marijuana accuratamente custodite, bilancini di precisione, due tritaerba ed un’agenda sulla quale venivano annotati i proventi dell’attività illecita. Nell’abitazione gli agenti hanno trovato anche 1000 euro in contanti quasi sicuramente proventi dello spaccio. Successivamente le forze dell’ordine hanno rinvenuto nella mansarda uno stanzino dove minuziosamente era stata ricreata una piccola serra artigianale adibita alla cura e la coltivazione di piantine di marijuana. La ventenne, veniva quindi trasferita in questura per ulteriori accertamenti, in serata arrivava la conferma del fermo, condotta nel carcere locale in stato di arresto. Il compagno 23 enne rintracciato dai militari veniva denunciato in stato di libertà per possesso ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

PUBBLICITÀ