Home Cronaca Avellino: furto di tabacchi e valori bollati

Avellino: furto di tabacchi e valori bollati

Avellino – Nella giornata di ieri gli Agenti della Sezione Volanti della provincia di Avellino, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino un pluripregiudicato 52enne, napoletano, perché responsabile di furto e tentato furto aggravato. Le indagini poste in essere dagli investigatori hanno consentito di acclarare che il malvivente, con cadenza settimanale, a bordo della propria auto era solito appostarsi nei pressi dei monopoli di stato del capoluogo irpino, allo scopo di seguire ignari commercianti di tabacchi che, effettuato il carico di sigarette e valori bollati, si apprestavano a rientrare presso le proprie rivendite. Lo stesso, non appena i soggetti parcheggiavano l’auto, riusciva a carpire il momento propizio per derubarli degli scatoli contenenti le sigarette e darsi fulmineamente alla fuga.
La sequenza dei furti compiuti nei giorni scorsi si è pero conclusa nella tarda mattinata di ieri allorquando il 52enne è stato bloccato a bordo della propria auto proprio nel momento in cui era in procinto di portare a segno un altro colpo in danno di una donna, titolare di una rivendita di tabacchi di Manocalzati, la quale, poco prima, in Avellino, aveva effettuato un carico di sigarette.
A seguito degli accertamenti di rito il pregiudicato è stato altresì denunciato in stato di libertà per guida senza patente e contestualmente minuto di Foglio di Via dalla città di Avellino