Home Cronaca Cancro e cibo: quali sono i cibi evitare? La prevenzione la miglior...

Cancro e cibo: quali sono i cibi evitare? La prevenzione la miglior cura

Grazie ad una corretta alimentazione ed uno stile di vita accurato è possibile tenere lontano i tumori.

Il tumore in ogni sua forma rimane purtroppo una delle patologie più drammatiche e diffuse tra gli esseri umani. Nonostante i continui sforzi scientifici e gli evidenti passi in avanti compiuti dalla medicina, oggi non è ancora stata trovata la giusta chiave per sconfiggerlo in maniera definitiva.

Resta tuttavia innegabile come i progressi degli ultimi 20 anni abbiano alimentato nuove speranze e soprattutto migliorato lo stile di vita anche dei pazienti purtroppo con tumori incurabili.

Sarebbe sufficiente guardarsi alle spalle di una manciata di anni per rendersi conto dei notevoli miglioramenti ricevuti dagli ammalati. A ridosso degli anni 90 la diagnosi di un cancro significava morte certa. Anche nelle neoplasie più diffuse, come il tumore alla prostata e al seno (oggi si guarisce molto facilmente soprattutto con una diagnosi precoce), le aspettative di vita erano ridotte al lumicino.

Ancor peggio per i tumori più gravi, a fatica si raggiungevano i 6-9 mesi di sopravvivenza, con una qualità della vita decisamente pessima. Oggi “fortunatamente” anche quando viene diagnosticato un tumore terminale le condizioni di vita del paziente risultano essere quantomeno dignitose.

Cibo e tumori, quale incidenza di relazione? Una domanda ai quali gli esperti hanno trovato una risposta da ormai decenni. L’alimentazione resta uno dei fattori chiave per la prevenzione di qualsivoglia forma tumorale, ma non solo, il cibo è strettamente correlato a praticamente tutte le patologie oggi esistenti. Bisogna pertanto imparare a mangiare per cercare di restare in salute più a lungo possibile.

Poi è chiaro, non sempre si tratta di una soluzione certa al 100%,  purtroppo l’incidenza delle patologie può dipendere da tanti altri fattori, tuttavia una sana alimentazione, associata all’eliminazione di vizi come fumo e alcol ed un buon programma di allenamento aiutano notevolmente.

Tumori, importante mangiare bene.
Ecco alcuni cibi che dovrebbero essere consumati con maggiore premura. I cibi ricchi di grasso, di zucchero, di grassi saturi alimentano il rischio dell’insorgenza di diverse patologie, dal diabete allo stesso tumore. Pertanto bisogna imparare a consumarli in maniera adeguata e consapevole.

  • carni rosse
  • bevande zuccherate
  • alcol
  • carni in scatola
  • cibi in scatola
  • sale
  • fritture

Stile di vita, esercizio fisico e dieta sana.

L’essere umano ha una struttura fisica perfetta, una macchina che per mantenersi sempre efficace necessita di essere gestita con accurata dedizione. Bisogna imparare a volersi bene, avere uno stile di vita corretto, seguire una dieta sana ed equilibrata. Eliminare vizi dannosi come alcol e fumo e soprattutto dedicare ore all’esercizio fisico.

Ecco, queste accortezze da sole riescono a tenere lontano patologie gravi come i tumori. Tuttavia spesso una persona è costretta ad un destino incline, pertanto anche con tutte le accortezze salutari rischia di ammalarsi, magari per fattori genetici o semplicemente per mera sfortuna.

Dunque, qualsiasi sia l’età è necessario dedicare poche ore settimanali allo sport per stare bene con se stessi. Immergersi nel verde della natura aiuta sia lo spirito che il corpo. Sono sufficienti 3-4 ore di camminata settimanali per rigenerare l’organismo. Se invece siete costretti a casa è possibile eseguire dei semplici movimenti anche tra le mura di una stanza. E’ sufficiente uno spazio di 2-3 metri per poter eseguire semplici esercizi fisici.

Associando all’esercizio fisico una corretta alimentazione, magari come la dieta mediterranea, le possibilità di allontanare le patologie gravi diventano decisamente molto alte. Pesce, olio d’oliva, frutta, cereali, legumi, alimenti nutrienti e più che sufficienti per stare bene.

La diagnosi precoce la miglior cura contro i tumori.
Ed infine per chiudersi in una botta di ferro è NECESSARIO effettuare dei controlli preventivi. Come gli stessi medici concordano, la miglior cura per le brutte malattie è la diagnosi precoce. Individuare un tumore nelle fasi iniziali aumenta notevolmente le possibilità di guarire al 100%. Pertanto non dare per scontato la tua salute, impara a proteggerla

ACQUISTA SU EBAY
Io, lui e nessun altro - Romanzo sulla dipendenza affettiva