Home Spettacoli Adele contratto record con la Sony, 90milioni di sterline: più pagata del...

Adele contratto record con la Sony, 90milioni di sterline: più pagata del Regno Unito

Adele non è una semplice cantante, sarebbe riduttivo, è semplicemente una macchina da soldi, da quando si è presentata al grande pubblico ha inanellato una serie di record senza precedenti, sia di dischi venduti, che di premi che di guadagni. La cantante britannica sarebbe infatti ad un passo dal firmare un contratto record con la Sony Music per 90 milioni di sterline, cifra che la porterebbe a essere l’artista più pagata di sempre del Regno Unito. La notizia è  stata riportata dal “Sun“, che cita una fonte sicura all’interno dell’etichetta discografica più famosa al mondo: “Ci siamo assicurati Adele, che senza dubbio è la più grande star musicale della sua generazione”.

Ogni disco un successo, ogni sua uscita un trionfo. Parliamo, naturalmente, di Adele, del suo album, ’25’, che, dalla sua pubblicazione, ha già raggiunto le oltre 20 milioni di copie vendute e del nuovo video ‘Send My Love (To Your New Lover)’, primo estratto dal cd.

Presentato in pompa magna ai Billboard Awards di Las Vegas, Adele mancava alla serata perchè impegnata con le date del nuovo tour, il video ha già raggiunto le oltre 5 milioni di visualizzazioni in appena due giorni di pubblicazione su Youtube.

Nel video, diretto da Patrick Daughter, la cantante, o meglio la sua voce, è l’unica protagonista. La sua figura, incorniciata da un bel abito a stampa floreale, si sdoppia e poi si triplica in un caledoscopio di colori che ricorda molto le immagini psichedeliche tanto in voga negli anni ’70. Il tour Adele Live 2016 porterà l’artista anche in Italia e precisamente all’Arena di Verona il 28 e il 29 maggio. Ma le buone notizie per la cantante inglese non finiscono qui. Stando alle indiscrezioni del quotidiano Sun che cita una fonte interna alla Sony Music, Adele sarebbe in procinto di firmare un contratto da 90 milioni di sterline. Una cifra che la porterebbe ad essere l’artista più pagata di sempre del Regno Unito. Se il contratto arriverà alla firma allora sarà un vero e proprio record visto che Robbie Williams, nel 2002, firmò un contratto con la Emi di 80 milioni di sterline e, nel 2001, Whitney Houston si fermò a 70 milioni.

parte fonte agenzia dire.it

PUBBLICITÀ