Home Cronaca Venezia, “Mancano i fedeli” il parroco chiude la chiesa

Venezia, “Mancano i fedeli” il parroco chiude la chiesa

Venezia, “Mancano i fedeli” il parroco chiude la chiesa. A incuriosire il web e gli internauti è stato il parroco della chiesa della frazione di Le Vignole, nel Veneziano, il quale chiude la chiesa per mancanza di fedeli appendendo un cartello per sull’entrata.

Il cartello ha subito fatto il giro tra i vari social network più in voga del momento, è curioso come in una giornata legata a molti avvenimenti cristiani, come il Lunedì dell’angelo, non ci siano fedeli disposti a partecipare alla santa messa. Allora di cosa si tratta, di crisi di fede o altro?

Il parroco  della cittadina veneziana, Don Mario Sgorlon ha anche allegato il suo numero di telefono, nel caso che qualcuno desideri la celebrazione.

“Ormai va così. Non c’è più  partecipazione alle celebrazioni e, quindi, per evitare di restare io da solo sull’altare, ho messo l’avviso. D’inverno molto spesso non viene nessuno perché fa freddo, la gente si ammala e non esce di casa; una volta ci siamo trovati in tre. Insomma, celebrare così, non ha senso”, ha dichiarato, all’agenzia stampa don Sgorlon.

In verità il vero problema non è la crisi di fede, ma lo spopolamento della cittadina, difatti li vi abitano solo 40 persone, tutti pensionati e contadini. “Sono qui a fare il parroco da oltre 15 e non era mai successo che fossi costretto a chiudere la chiesa, ma così vanno i tempi. Non ci si può fare niente. Quando i fedeli torneranno, io sarò qui ad aspettarli”- questo è quanto ha dichiarato il parroco.

Annabella cartomante