Home Cinema e Tv Torna in tv “La Corrida-Dilettanti allo sbaraglio”, ma su Raiuno con...

Torna in tv “La Corrida-Dilettanti allo sbaraglio”, ma su Raiuno con Carlo Conti

Lo show di Corrado probabilmente in onda nella prossima primavera

Condividi

Da diversi giorni il mondo televisivo è in fibrillazione per il possibile ritorno sul piccolo schermo della simpatica trasmissione “La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio” del compianto Corrado. Questo rientro, però, non avverrà su Canale 5 (ultima edizione condotta da Flavio Insinna nel 2011), in base a quanto trapelato, ma bensì su Raiuno. In questo modo il programma torna nelle braccia di mamma Rai, che lo ha realizzato in radio tra il 1968 e il 1979.

Ciò si è reso possibile grazie alla tenacia di Carlo Conti, secondo diverse indiscrezioni che suonano più come certezze che semplici anticipazioni. Infatti il conduttore toscano, in diverse interviste rilasciate negli scorsi mesi ha più volte dichiarato come tra i suoi sogni nel cassetto ci fosse quello di riportare in tv il format ideato dall’indimenticato Corrado, considerandolo il talent show per eccellenza, data la natura più varia dei concorrenti proposti. Ma ciò è potuto avvenire soprattutto grazie ai diritti concessi alla Rai dalla società di produzione televisiva Corima, detentrice del format, diretta dalla signora Marina Donato, vedova di Corrado.

In base a quanto riferito da Tvblog.it, la produzione, curata da Corima e Magnolia, dovrebbe tenersi luogo per quattro-cinque puntate tra aprile e maggio 2018, nella prima serata del venerdì sera. In caso di ascolti positivi, lo show potrebbe essere riproposto anche nella stagione autunnale, facendo slittare la nuova edizione di “Tale e Quale Show” presumibilmente nella primavera 2019.

A ogni modo è già possibile iscriversi ai casting, che si terranno in giro per l’Italia, alla ricerca dei nuovi “dilettanti allo sbaraglio” compilando il form sul sito oppure scrivendo all’email lacorrida@magnoliatv.it

Dunque la caccia per i nuovi concorrenti è pronta, ora bisogna solo aspettare la prossima primavera, per sedersi comodi sul divano e guardare con tutta la famiglia, le nuove puntate de “La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio”.