Home Politica Prodi : “Riformare il centrosinistra per ricostruire il paese”

Prodi : “Riformare il centrosinistra per ricostruire il paese”

Da quanto si apprende da più fonti, il professore Romano Prodi ex Presidente del Consiglio dei Ministri per ben due volte, sembra tornato al centro del dibattito politico italiano e non solo.

Negli ultimi giorni, il suo protagonismo non è di certo sfuggito ai commentatori politici, il leader dell ex ulivo ha incontrato tutti i principali esponenti della sinistra progressista e moderata presenti nel panorama politico italiano.

PUBBLICITÀ

Ha incontrato sia l’attuale Segretario del Partito Democratico Matteo Renzi, sia Enrico Letta, che il leader di Campo Progressista Giuliano Pisapia.

L’invito ha l’obiettivo di ritrovare l’unità politica perduta, cercando di mettere da parte le divisioni e le profonde lacerazioni che sono avvenute negli ultimi mesi nella sinistra.  Prodi ha invitato  tutti al dialogo e alla riflessione comune, si è riproposto prepotentemente  alla cronaca politica, come tessitorie  e vero costruttore di ponti di riflessioni comuni, al fine di mettere allo stesso tavolo tutte le maggiori personalità del campo progressista e popolare italiano.

Prodi punta ad una “Rifondazione” in chiave Ulivista dell’attuale assetto e quadro politico, tessendo appunto nuove alleanze in vista delle elezioni politiche del prossimo anno pensando ad un centrosinistra aperto largo e plurale. “Occorre ricostruire il centrosinistra per ricostruire il paese, dobbiamo organizzare un progetto comune perché la gente non sa dove stiamo andando , e le tensioni tra noi sono piu’ personali che sul programma , sto lavorando per ricucire i rapporti, specie quello tra Renzi e Letta , farò il collante di un progetto comune e non il mediatore”- è quanto affermato Romano Prodi nella trasmissione di Rai Tre in “mezz’ora”.

A cura di Marco Grossi

PUBBLICITÀ
DONA IL TUO 5x1000