Home Economia & Lavoro Pensioni 2017 news. Ape Social: quali requisiti e scadenza domande

Pensioni 2017 news. Ape Social: quali requisiti e scadenza domande

Pensioni manca poco all’attuazione delle novità del decreto attuativo sulle APE SOCIAL. Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha firmato il decreto attuativo dell’Ape Sociale, anche se il test dovrà superare l’esame del Consiglio di Stato e aver e l’efficacia con la promulgazione sulla gazzetta ufficiale.

Il testo attuativo è stato modificato, con un nuovo vincolo che consiste nel termine di tre anni e sette mesi dal raggiungimento dell’età per la pensione.  Per l’Ape Social è essenziale la dimissione e la domanda di pensione. Inoltre, la differenza è che l’APE Sociale è a carico dello Stato e non va restituito dal lavoratore, mentre l’Ape volontario è una sorta di credito anticipato da un ente, che va restituito.

PUBBLICITÀ

Ape social: quali sono i requisiti per richiederlo?

Le fasce di età che possono richiedere la pensione anticipata sono i nati fra il 1951 e il 1953 che abbiano maturato fra i 30 e i 36 anni di contributi a seconda dei casi. Dunque coloro che sono in possesso di 63 anni di età, assegno pari a 1.4 volte il minimo. Inoltre spetta a coloro che matureranno il diritto alla pensione di vecchiaia entro massimo tre anni e sette mesi.

L’APE sociale non ha effetti negativi sulla pensione dato che l’intera operazione è a carico dello Stato e non del lavoratore. In questo caso il valore dell’APE sociale è rapportato all’importo della rata mensile della pensione calcolata al momento dell’accesso all’indennità stessa entro un tetto massimo mensile di 1.500 euro lordi non rivalutabili annualmente.  Ad esempio chi avesse diritto ad una pensione lorda di 1.800 euro al mese vedrà un sussidio più basso della pensione, pari a 1.500 euro. L’APE sociale non prevede, l’attribuzione di contribuzione figurativa sulla posizione assicurativa del lavoratore dunque una volta raggiunta l’età pensionabile l’entità della pensione non subirà alcun aumento. Alla luce di ciò si può dire, pertanto, che l’APE sociale ha un effetto praticamente neutro sulla pensione finale.

DONA IL TUO 5x1000