Home Salute Natale quanto stress, 7 Italiani su 10 vorrebbero saltare feste

Natale quanto stress, 7 Italiani su 10 vorrebbero saltare feste

Condividi

Natale quanto stress – Secondo un sondaggio condotto da Eurodap, Associazione Europea disturbi da Attacchi di panico, 7 italiani su 10 non vivono serenamente le festività natalizie, e vorrebbero addirittura farne a meno. L’indagine è stata effettuata mediante un intervista su un campione di circa 1100 persone di età compresa tra i 20 e 60 anni.

Dalle interviste è emerso che circa il 70% , non vive il Natale come un momento di serenità, tranquillità e relax, ma esattamente l’opposto. Ma cosa determina questi risultati? La maggior parte degli intervistati, ha affermato che a rendere stressanti queste feste, sicuramente l’aumento del traffico, le strade bloccate, le interminabili file nei negozi, la corsa a scegliere i regali, gli abbondanti pranzi, l’incontro forzato con persone con le quali ci si vede solo in queste circostanze.

PUBBLICITÀ

Natale sotto stress: un italiano su due non vuole fare festa

In questo periodo per molti italiani il livello di ansia e stress salirebbe alle stelle. Ma come affrontare lo stress e l’ansia delle festività natalizie? Ce lo spiega lo psicoterapeuta presidente del Eurodap, Paolo Vinciguerra, “è una grave minaccia per il nostro umore e per la nostra salute,paralizzarci, restare bloccati, impauriti e minacciati è il comportamento peggiore e più autodistruttivo che possiamo mettere in atto, bisognerebbe organizzare incontri con amici e parenti non parliamo di problemi ma di progetti, giochiamo ai classici giochi natalizi, mentre i nostri figli respirano aria di leggerezza e affetto e non tristezza e preoccupazione”.

Viverlo dunque con più spensieratezza , ma oltretutto questo accade soprattutto perché sfugge un po’ a tutti cosa rappresenta realmente la festività del Santo Natale. Non è una festa all’ insegna del consumismo, delle corse dei regali, ma è la festa della famiglia. Oggi sembra di aver dimenticato l’importanza dell’istituzione familiare con i valori ad essa attribuiti per fare spazio a un individualismo estremo, all’ egoismo che offusca la bellezza e la grandezza della famiglia.