Home RUBRICALAB LIBERTA’ E’ VIVERE

LIBERTA’ E’ VIVERE

Condividi

“La libertà ci spaventa perché ci pone davanti al tempo e di fronte alla nostra responsabilità di viverlo bene. La schiavitù, invece, riduce il tempo a “momento” e così ci sentiamo più sicuri, e cioè ci fa vivere momenti slegati dal loro passato e dal nostro futuro. In altre parole, la schiavitù ci impedisce di vivere pienamente e realmente il presente, perché lo svuota del passato e lo chiude di fronte al futuro, di fronte all’eternità. La schiavitù ci fa credere che non possiamo sognare, volare, sperare.” – Papa Francesco 
La vita ci pone sempre davanti a incroci e scelte, a volte si ha paura di scegliere, il salto nel vuoto, ricominciare a sperare che domani possa andare meglio. La crisi valoriale dei nostri tempi è figlia di una società basata su valori di un capitalismo spietato che ha tolto tempo ai valori cristiani della famiglia tradizionale. L’instabilità delle relazioni sociali, l’incertezza sul proprio futuro, raggiungono livelli intollerabili rappresentando un pericolo incombente, l’esclusione sociale,i fallimenti di ideali e principi. Come una stretta al cuore perdi quelle certezze che erano solo futili illusioni di ideali inesistenti e anacronistici. Alcuni principi dovrebbero essere universali, infiniti, ma in realtà sono i limiti dei nostri pensieri.

PUBBLICITÀ