Home Cronaca Lascia il figlio 12enne in auto per andare in discoteca: arrestato

Lascia il figlio 12enne in auto per andare in discoteca: arrestato

TORINO – Una scelta sconsiderata che l’ha portato dritto agli arresti domiciliari quella fatta nella serata di ieri da un padre 35enne residente a Cuneo. Deciso ad andare in una discoteca del Torinese, ma non sapendo a chi affidare il figlio di 12 anni, l’uomo ha infatti lasciato il ragazzino nell’auto accesa. Come riportano La Stampa e Repubblica, è stato proprio il veicolo fermo e con il motore acceso in un angolo isolato del parcheggio del locale notturno di Santena (TO) a insospettire una pattuglia dei carabinieri di passaggio. «Papà è dentro, in discoteca», ha spiegato il piccolo che fino a quel momento aveva dormito sul sedile posteriore della Ford Mondeo chiusa a chiave. Erano le 2 di notte e il padre l’aveva lasciato lì intorno alle 22, ha spiegato. Il genitore, El Mostafa O., è stato rintracciato all’interno della discoteca “Amancer” solo alle 3.30. «L’ho lasciato con il motore acceso, così aveva anche il riscaldamento», si è persino giustificato con i militari il 35enne. L’uomo è stato arrestato e si trova ora ai domiciliari. Il figlio è stato affidato a una zia paterna.

PUBBLICITÀ
Condividi