Home News La storia dei giochi per dispositivi mobili

La storia dei giochi per dispositivi mobili

Condividi

I giochi per dispositivi mobili esistono ormai da più di un decennio e stanno diventando uno dei modi più popolari per giocare oggi. Questo perché i telefoni stanno diventando sempre più potenti anno dopo anno, e i giochi che possono eseguire sono più sofisticati. Ciò significa che puoi divertirti con i migliori giochi nel palmo della tua mano, tutto dal dispositivo che utilizzi per le tue chiamate e guardare le cose su Internet. Però non è sempre così. I giochi per dispositivi mobili hanno avuto un inizio difficile e hanno impiegato un bel po’ di tempo prima di diventare sensazionali come sono al giorno d’oggi.

Snake fu il precursore

I giochi per dispositivi mobili esistevano prima di Snake (Tetris uscì nel 1994), ma i giochi su dispositivi mobili non erano per niente popolari prima dell’uscita di Snake nel 1997 per il Nokia 6610. Quello fu il primo gioco che sembrava davvero piacere alle persone, e aprì la strada all’uscita di giochi più sofisticati. Snake e giochi simili a Tetris rimasero lo standard per anni, con gli sviluppatori di telefonia che aggiunsero la maggior parte dei giochi nei propri dispositivi e infine imparano a offrire altri giochi come acquisti aggiuntivi. Però, fino al 2007 il mercato dei giochi per dispositivi mobili non era veramente esploso.

L’uscita di iPhone

iPhone offrì un grande spunto ai giochi per dispositivi mobili. La discreta richiesta di giochi valse lo sforzo profuso dagli sviluppatori, i quali crearono una piattaforma su cui offrire i propri giochi. I primi giochi di iPhone come Angry Birds e Fruit Ninja diventarono di enorme successo e sempre più sviluppatori di applicazioni entrarono nel settore per creare da allora in poi giochi ancora migliori. L’iPhone originale portò ad una diffusione dei giochi per dispositivi mobili e quella frenesia continuò con le successive uscite di telefoni, tra cui il lancio della piattaforma Android.

Una tendenza per i giochi d’azzardo su dispositivi mobili

Con l’uscita di iPhone i casinò tradizionali online manifestarono il desiderio di offrire giochi d’azzardo anche su dispositivi mobili. Mentre i giochi di casinò in denaro reale su Internet sono oggi ormai popolari come allora, un gioco di Texas Hold’em divenne uno dei più popolari dopo essere stato aggiunto all’app store. Nei primi anni dell’iPhone, i giocatori iniziarono a utilizzare i più standard giochi di casinò dai propri dispositivi e con il tempo diventò possibile anche giocare a giochi avanzati come la roulette sui propri telefoni cellulari.

I giochi d’azzardo su dispositivi mobili oggi

Oggi ci sono letteralmente migliaia di diversi giochi per dispositivi mobili tra cui scegliere per iPhone, Android, Windows Phone e Blackberry. I giochi utilizzano una grafica 3D avanzata e molti si avvicinano alla qualità offerta dai giochi per console. I giochi per dispositivi mobili sono più coinvolgente che mai, e molti giocatori casuali stanno cominciando a giocare soltanto a giochi per dispositivi mobili. Questa tendenza sta interessando anche il mondo del gioco d’azzardo, e i giochi per dispositivi mobili si evolveranno di sicuro di pari passo all’ulteriore miglioramento della tecnologia. La realtà virtuale sta già diventando strettamente correlata con i giochi per dispositivi mobili e probabilmente sarà il passo successivo per il gioco d’azzardo su dispositivi mobili anche quando usciranno nuove funzionalità.