Home Fantacalcio Fantacalcio consigli ottava giornata serie A: i giocatori da schierare e i...

Fantacalcio consigli ottava giornata serie A: i giocatori da schierare e i ballottaggi

Dopo la sosta per le Nazionali, riparte il campionato italiano di Serie A. L’ottava giornata di campionato presenta già un importante scontro per quanto riguarda la zona Champions: sabato alle 15, al San Paolo di Napoli si affronteranno i partenopei e la Roma. Un sabato di anticipi che sarà completato da Pescara-Sampdoria e Juventus-Udinese. La domenica vedrà Fiorentina e Atalanta affrontarsi nel match delle 12.30, mentre nelle gare delle 15 scenderanno in campo: Inter-Cagliari, Genoa-Empoli, Sassuolo-Crotone, Lazio-Bologna e nella gara serale Chievo-Milan. A chiudere la giornata il posticipo di lunedì tra Palemo e Torino. Di seguito le diverse situazioni squadra per squadra:

ATALANTA – Allenamenti al centro di Zingonia in vista della trasferta contro la Fiorentina. Sono rientrati in gruppo dalle rispettive nazionali Conti, Caldara, Gagliardini, Grassi, Kurtic, Petagna e Zukanovic mentre ha svolto ancora lavoro differenziato Konko. In forte dubbio anche Pinilla, in attacco ci sarà sicuramente Petagna. Rientra Kessiè dopo la squalifica.

PUBBLICITÀ

BOLOGNA – Destro non ci sarà per 2 o 3 settimane. Cinque i nazionali rientrati a Bologna, Filip Helander e Marios Oikonomou si sono uniti al gruppo mentre Blerim Dzemaili, Adam Nagy ed Emil Krafth hanno svolto lavoro defaticante in palestra. In attacco ci sarà quasi sicuramente Di Francesco, insieme a Krejci e Verdi.

CAGLIARI – Rientra oggi Isla, l’ultimo nazionale. Differenziato per Marco Capuano. Storari recuperato, ma non è certo che sia titolare contro l’Inter.

CHIEVO – Cacciatore in dubbio. Altrimenti giocherà al suo posto Frey. Questo l’unico dubbio per Maran contro il Milan. Per il resto tutti confermati.

CROTONE – Rosi sta bene e giocherà lui esterno destro. In attacco spazio al tridente Tonev-Falcinelli-Palladino.

EMPOLI – Recuperati ma ancora in dubbio Costa e Laurini, che hanno svolto parte dell’allenamento. Da valutare, Barba, mentre Cosic è tornato parzialmente in gruppo. Mancheranno sicuramente per la gara di domenica Croce e Marilungo.

PUBBLICITÀ

FIORENTINA – Recuperati Astori e Gonzalo Rodriguez. Josip Ilicic ha preso un brutto colpo da Gary Cahill, nell’ultimo match in nazionale. Una botta fortissima alla caviglia che sarà valutata dai controlli medici dello staff medico della Fiorentina per essere sicuri delle sue condizioni. I viola sono in ansia per lo sloveno. Vecino in ballottaggio: non con Carlos Sanchez, certo del posto, ma con Badelj.

GENOA – Ivan Juric può sorridere in vista della gara di domenica contro l’Empoli. Rientrati i due difensori Armando Izzo ed Ezequiel Munoz, acciaccati negli ultimi giorni. ristabiliti dai lievi problemi fisici accusati negli ultimi giorni. Munoz si gioca un posto con Orban in difesa, con quest’ultimo favorito.

INTER – Banega, Medel, Murillo e Miranda si vedranno solo domani, prima della rifinitura. Proprio l’argentino, nonostante la stanchezza, sarà a colloquio con De Boer per capire se è disponibile o meno.

JUVE – Bonucci nonostante i problemi familiari dovrebbe esserci ma non sono escluse sorprese. Marchisio rientrerà con calma. Chiellini in forte dubbio e anche Higuain potrebbe rifiatare.

LAZIO – Marchetti e Basta dovrebbero essere titolari. Infortunato Lukaku che mancherà sicuramente per diverse gare.

MILAN – Abate giocherà, Calabria non sta benissimo. Non recupera Antonelli, gioca De Sciglio a sinistra. In attacco scalpita Lapadula.

NAPOLI –Raul Albiol è praticamente recuperato, si è allenato in gruppo in mattinata anche se non è ancora al 100%, quindi potrebbe giocare ancora Maksimovic da titolare. Rientrati Hamsik, Mertens e Zielinski che hanno fatto lavoro di scarico. Tanta curiosità per capire la soluzione offensiva di Sarri dopo il brutto infortunio di Milik.

PALERMO – Gazzi squalificato, giocherà quasi sicuramente Jajalo. Per il resto tutti confermati da De Zerbi. Occhio a Nestorovski: è in grande forma.

PESCARA –  Terapie per Gyomber e Rey Manaj, lavoro differenziato per Alessandro Crescenzi, Hugo Campagnaro, e Robert Muric. Rientrati in gruppo Jean Christophe Bahebeck, Davide Vitturini e Valerio Verre.

ROMA – Nainggolan l’unico dubbio, ma dovrebbe esserci. Vermaelen, Mario Rui e Nura hanno continuato il loro percorso personalizzato per il recupero dai rispettivi infortuni.

SAMPDORIA –  Bruno Fernandes, Luka Krajnc, Dennis Praet, Patrik Schick e Milan Skriniar sono rientrati dopo gli impegni con le rispettive nazionali: per loro soltanto lavoro di scarico. Karol Linetty ha lavorato con il resto del gruppo. Edgar Barreto, Carlos Carbonero e Daniel Pavlovic hanno continuato le rispettive tabelle di recupero. Riposo per Dodô, fermato da un leggero stato influenzale. Barreto resta in dubbio, pronto Bruno Fernandes.

SASSUOLO – Lavoro differenziato anche oggi per Domenico Berardi, da escludere la sua presenza contro il Crotone. A parte anche Duncan e Missiroli. Recuperato Gazzola.

TORINO – Differenziato per Barreca, Benassi e Lukic, al rientro dopo i rispettivi impegni con l’Under 21 dell’Italia e della Serbia, mentre Obi e Vives hanno svolto parte della sessione con i compagni e poi chiuso l’allenamento con un programma personalizzato. Dubbio Hart: dopo la parata fenomenale nella sfida tra Inghilterra e Slovenia, il portiere granata ha subito una forte botta alla spalla. Al momento non si sa se il portiere sarà impiegato contro il Palermo. Lo staff medico del Torino è fiducioso, ma nel caso in cui il portiere inglese non dovesse farcela, tra i pali andrebbe Padelli contro i rosanero di De Zerbi.

UDINESE – Kone salterà certamente la gara di sabato con la Juventus, scongiurata l’ipotesi, che si era temuta, dell’intervento chirurgico, non ci sono però ancora indicazioni precise sui tempi di recupero. Hanno lavorato a parte nella giornata odierna anche Hallfredsson, Angella e Widmer. Lo svizzero domani sarà a Roma per una visita di controllo con il Professor Mariani che darà il via alla seconda parte del programma di recupero e al rientro in campo.

DA SCHIERARE IN CASA

IMMOBILE

SIMEONE

DYBALA

KALINIC

ICARDI

DA SCHIERARE IN TRASFERTA

GOMEZ

NIANG

PUCCIARELLI

BELOTTI

Annabella cartomante