Home Cronaca Catanzaro, selfie con il treno: 13enne muore investito dal convoglio

Catanzaro, selfie con il treno: 13enne muore investito dal convoglio

CATANZARO – Un ragazzo di 13 anni è morto ieri sera a Soverato, nella provincia calabrese di Catanzaro, investito da un treno che voleva mettere come sfondo di un selfie. Il ragazzo è morto sul colpo, mentre due coetanei che erano con lui sono rimasti illesi. Li hanno trovati a distanza di qualche ora i carabinieri della Compagnia di Soverato. Dopo avere visto l’amico morire, avevano pensato bene di fuggire temendo le conseguenze del loro folle comportamento. Quando i militari li hanno trovati, hanno sussurrato qualche frase sconnessa per giustificarsi per quanto era accaduto. Ma la loro espressione denotava tristezza e rimorso per ciò che avevano combinato.

Il dramma è accaduto tutto nella prima serata. Teatro della tragedia il ponte a Soverato prospiciente l’area sulla quale un tempo sorgeva il campeggio Le Giare, dove nel settembre del 2000, a causa di un alluvione, morirono 13 persone.

PUBBLICITÀ
DONA IL TUO 5x1000