Home Apple Evento Apple, Iphone 7 tra rivoluzione e speranza. Addio al jack per...

Evento Apple, Iphone 7 tra rivoluzione e speranza. Addio al jack per le cuffie

Apple iPhone 7, mercoledì 7/09/2016 la presentazione dei due gioielli targati Apple. Le ultime Indiscrezioni: Doppia fotocamera per la versione Plus, 5 colorazioni

Jack si o jack no? Le anticipazioni sulla mancanza del tanto amato jack per le cuffie hanno scatenato tantissime polemiche in rete. Tuttavia conosciamo troppo bene la Apple, se vuoi guardare al futuro devi rischiare.

Non dimentichiamo che alla Apple vanno dati tanti meriti, se oggi abbiamo questa tecnologia, un enorme grazie va fatto proprio al colosso di cupertino. Ci sono situazioni dove anche i più accaniti haters devono arrendersi e consegnare il giusto merito all’avversario. La Apple resta un passo avanti a tutti quando si tratta di lungimiranza. E’ riuscita ad intuire che lo smartphone, inteso come gadget universale, potesse essere il futuro della comunicazione.Era l’ormai lontano 2007, ed in soli 4 pollici riusci ad inserire decine di “prodotti”, telefono, mp3, internet, navigatore. Negli anni successivi ha innovato con i tablet (ipad) e l’applewatch, incluse le tantissime innovazioni software. Va comunque detto che nel corso degli anni la concorrenza è cresciuta tantissimo e con ogni probabilità ha anche superato la stessa apple, tuttavia alla mela morsicata va dato atto di aver dato inizio a tale cambiamento.Siamo sicuri che anche l’assenza del jack 3,5 sarà superato senza troppi rancori o traumi.

Apple da sempre ci ha abituato ad un ciclo biennale dei suoi dispositivi, con l’intermezzo delle versioni S, identiche sotto il profilo del Design ma più potenti nell’hardware.

Dunque nella presentazione di oggi mercoledì 7 settembre 2016 tutti sono in attesa della rivoluzionaria presentazione di un Iphone 7 rinnovato pesantemente sia nel design che chiaramente nell’hardware. Tuttavia secondo le centinaia di indiscrezioni rilasciate nel corso degli ultimi mesi sembra proprio che la Apple abbia ri-cambiato politica. L’Iphone 7 sarà praticamente uguale ad Iphone 6 con solo molta più potenza sotto la scocca. Lo stesso vale per Iphone 7 Plus, che sarà identico al predecessore.

Ci dovrebbero essere tuttavia dei piccoli cambiamenti estetici. Saranno anche per quest’anno due le versioni presentate, l’Iphone standard con display da 4,7 pollici e l’Iphone Plus con diagonale da 5,5 pollici, va in archivio l’potesi di un cambio di nome da Plus a Iphone Pro. Design per entrambi praticamente identico ai predecessori con piccoli accorgimenti, come una maggiore protuberanza della fotocamera (migliorata), nel Plus dovrebbe esserci il doppio sensore. Proprio le fotocamere potrebbero essere il punto forte dei due dispositivi, il sensore sarà più grande con la presenza di uno stabilizzatore ottico, tuttavia ancora non è chiaro come funzionerà il doppio sensore sull’Iphone 7 Plus. Dai rumors sembra che sia stata utilizzata una tecnologia capace di intrecciare le due foto scattate al fine di renderle più luminose e meno sgranate anche in presenza di poca luce. La seconda novità, che ha creato una marea di polemiche è l’assenza confermata del jack 3,5 ovvero l’ingresso classico delle cuffie. Al suo posto il tuttofare connettore proprietario Lighiting, per proprietario intendiamo creato dalla stessa Apple. Cosi si è costretti a usare cuffie firmate dalla Mela e se devi ricaricare lo smartphone sei obbligato a usare anche un adattatore perché di porta c’è ne una sola. Almeno l’adattatore la Apple lo concede “in omaggio” nella scatola. Per la versione Plus i parla anche di uno smart connector nella zona posteriore del dispositivo, già presente su Ipad Pro, e che permetterebbe l’utilizzo di accessori anche di terze parti.
Anche il tasto Home subirà delle modifiche, sarà inserito sotto il vetro e sarà integrato con tecnologia del force feedback con riconoscimento della pressione e chiaramente delle impronte.

iPhone-7-Plus

Sotto la scossa ci sarà un hardware di tutto rispetto, ottimizzato nei minimi particolare. Il processore sarà un Apple 10 con Chip A10: creato da TSMC e con velocità massima di 2.4-2.45 GHz. La Ram prevista per Iphone 7 sarà di 2 Giga, mentre l’Iphone 7 Plus avrà 3 Giga di Ram. Novità anche per i tagli di memoria, ci lascia la versione a 16 giga che farà spazio ad una più capiente da 32GB, fino a 128GB e 256GB su entrambi i telefoni. Tra i rumors si è parlato inoltre di impermeabilità, connettività avanzata, batteria più performante, ricarica wifi, integrazione di una sim virtuale per gestire gli operatori all’estero. Ed infine dovrebbero esserci 5 Colori: saranno argento, oro, oro rosa e un nuovo “nero scuro” che rimpiazzerà il grigio siderale; in più c’è un nuovo “nero pianoforte” che sarà lucido.

Il prezzo potrebbe subire un lieve rincaro, si dovrebbe partire dalle 900 euro.

PUBBLICITÀ
Condividi